Come accedere alla pensione anticipata ingegneri Inarcassa?

Pensione anticipata ingegneri: quali sono i requisiti per accedere alla pensione dopo il Decreto Salva Italia?

Inarcassa è l’ente previdenziale a cui fanno riferimento Ingegneri ed Architetti Liberi Professionisti. A seguito del Decreto Salva Italia, Inarcassa ha deliberato una Riforma del proprio sistema previdenziale che ha sancito il passaggio al metodo contributivo in base pro-rata. Con questa Riforma dal 1 gennaio 2013 Inarcassa ha introdotto la pensione di vecchiaia unificata, e ha abolito la pensione di vecchiaia e quella di anzianità.

Possono accedere alla pensione di vecchiaia Inarcassa i soggetti che hanno raggiunto l’età pensionabile pari a 65 anni e 3 mesi per il 2014 e a 65 anni e 6 mesi per il 2015. Tuttavia in alcuni casi è possibile anticipare il pensionamento a partire dai 63 anni oppure di posticiparlo fino al compimento dei 70 anni.

Pensione anticipata ingegneri: chi può accedere al pensionamento anticipato?

Richiedi gratis un finanziamento in 5 minuti

L’anzianità contributiva minima prevista per il pensionamento è di 30 anni e 6 mesi per il 2014, ma nel 2015 salirà a 31. Il requisito contributivo aumenterà di 6 mesi per anno, fino ad arrivare a 35 anni nel 2023.

I soggetti che decidono di posticipare la pensione a 70 anni di età non sono invece tenuti a rispettare alcuna soglia contributiva, tuttavia in questo caso la pensione viene calcolata interamente con il metodo contributivo. Ricordiamo che gli ingegneri iscritti all’ente prima del 29 gennaio 1981 possono accedere al pensionamento anticipato con 65 anni di età e almeno 20 anni di anzianità, a condizione che tali requisiti vengano raggiunti entro il 19 novembre 2015.

 

Ultime notizie sulle pensioni

Pensioni con sistema misto: ecco come si calcola il trattamento Le pensioni con sistema misto rappresentano un aspetto fondamentale da approfondire per chi, al 31 dicembre 1995, aveva meno 18 di contribuzione utile. I sistemi di calcolo della pensione: quali sono? Prima di entrare nel vivo delle pensioni con si...
Pensione anticipata contributiva 2016: ecco cosa devi sapere Le discussioni in ambito previdenziale vedono al centro dell’attenzione il nodo della flessibilità in uscita. Nell’ambito del dibattito generale si distingue un’attenzione specifica relativa a pensione anticipata contributiva 2016. Pensione anticipa...
Pensione integrativa conviene o no? Ecco cosa sapere La pensione integrativa conviene o non conviene? Sono tanti gli utenti che si pongono questo interrogativo, spinti soprattutto dall’incertezza del sistema previdenziale, che non si sa se potrà sostenere le esigenze di tutti i lavoratori nei prossimi ...
Anticipo pensionistico: le ultime novità 2017 sull’Ape Di anticipo pensionistico e di altre questioni previdenziali si è parlato molto negli ultimi tempi. Con la Legge di Stabilità le misure in questione sono diventate realtà. Ciò ha messo in primo piano, soprattutto per l’Ape, la necessità di comprender...
Quale pensione avrò: guida essenziale per il lavoratore Farsi domande sul proprio futuro previdenziale è giusto e naturale. Sono tantissime le persone che, non a caso, si chiedono quale pensione avrò. Per rispondere a questo interrogativo vanno presi in considerazione tanti fattori, che comprendono per es...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: