Come calcolare la pensione anticipata per i commercialisti

Come si calcola la pensione anticipata per i commercialisti? Nelle prossime righe presenteremo qualche informazione utile al proposito, a cominciare dalla chiarificazione dei requisiti minimi per farne richiesta.

Calcolo pensione anticipata per commercialisti: chi ne può fare richiesta?

Possono fare richiesta per l'erogazione del trattamento pensionistico anticipato per commercialisti tutti i soggetti che sono iscritti all'omonima Cassa, e che hanno maturato i seguenti requisiti:

  • Età anagrafica pari a 58 anni
  • Almeno 35 anni di contribuzione

Tali requisiti devono essere stati raggiunti dopo il 31/12/2004. Quali sono invece le linee riguardanti la decorrenza? Ecco qualche indicazione  da tenere presente in merito.

Pensione anticipata per commercialisti: la decorrenza

Quando si parla di trattamento pensionistico anticipato per commercialisti o per qualsiasi categoria lavorativa, è fondamentale avere in mente su quali linee regolarsi per la decorrenza. Nel caso della pensione anticipata per commercialisti la decorrenza è legata alle cosiddette "finestre di accesso". Ecco uno schema essenziale della situazione:

  • Maturazione dei requisiti nel I trimestre dell'anno→erogazione della pensione a partire dal 1° ottobre dello stesso anno
  • Maturazione dei requisiti nel II trimestre dell'anno→erogazione della pensione a partire dal 1° gennaio dell'anno successivo
  • Maturazione dei requisiti nel III trimestre dell'anno→erogazione della pensione dal 1° aprile dell'anno successivo
  • Maturazione dei requisiti nel IV trimestre dell'anno→erogazione della pensione a partire dal 1° luglio dell'anno successivo

I soggetti che hanno maturato i succitati requisiti possono godere di una maggiorazione se risultano parte delle categorie sociali indicate dalla legge 24/05/1970 (vedove di guerra, invalidi di guerra, profughi di guerra, orfani di guerra, perseguitati per ragioni politiche o razziali).

Ultime notizie sulle pensioni

Pensioni lavoratori precoci, novità 2015 Il tema delle pensioni lavoratori precoci si trova al centro dell’attenzione in seguito alla risposta che Renzi ha fornito a un lettore del quotidiano L’Unità e che ha spinto Damiano a prendere posizione, tra le altre cose, anche in merito all’accele...
Prestiti Personali Online: Novità Maggio 2017 I prestiti personali online sono dei finanziamenti richiesti e gestiti online. I vantaggi di ottenere il denaro necessario con questa modalità sono diversi quali: tassi più vantaggiosi, erogazione rapida, sconti e promozioni dedicate ecc. Migliori p...
Pensione lavori usuranti: l’Inps ha pubblicato il modulo AP45 Ci sono buone notizie per chi ha diritto alla pensione lavori usuranti. L’Inps ha recentemente pubblicato il modulo AP45. Si tratta di un documento utile al riconoscimento dei benefici per lo svolgimento di lavori particolarmente onerosi. È dedica...
Preventivo Mutuo: Come e dove richiederlo online? Quando si ha bisogno di un mutuo ci si rivolge a diverse agenzie, ma negli ultimi anni si è diffusa anche la possibilità di richiedere il mutuo on line. I mutui vengono richiesti soprattutto per acquistare immobili o per ristrutturarli. Prima di c...
Riforma pensioni 2015 novità precoci e opzione donna Riforma pensioni 2015 novità: il dibattito politico Con grande disappunto da parte dell’opinione pubblica – e delle sigle sindacali – il premier Matteo Renzi ha annunciato che la Legge di Stabilità non conterrà modifiche al sistema previdenziale. Il...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: