Riforma pensioni lavoratori precoci: le proposte in primo piano

In questi giorni di fermento riguardo all'ambito previdenziale si parla anche di riforma pensioni lavoratori precoci. Ecco le principali proposte in primo piano e le possibili prospettive per i prossimi anni.

Pensioni lavoratori precoci e lavori usuranti: quali sono le proposte in prima linea?

In merito a riforma pensioni lavoratori precoci ci sono diverse proposte in prima linea. Tra le opzioni più probabilmente percorribili è possibile ricordare la proposta di Cesare Damiano relativa alla Quota 41. Cosa prevede? L'uscita dal percorso lavorativo a fronte del perfezionamento di 41 anni di contributi, a prescindere dall'età anagrafica. Esiste anche una seconda alternativa, molto caldeggiata dal Ministro Poletti. Vediamo assieme di cosa si tratta.

Pensioni lavoratori precoci e lavori usuranti: l'ipotesi del prestito pensionistico

Tra le diverse opzioni in primo piano nell'ambito della riforma pensioni lavoratori precoci è possibile ricordare la proposta del Ministro del Lavoro Giuliano Poletti, che considera come alternativa principale per risolvere il nodo della pensione dei lavoratori precoci il cosiddetto prestito pensionistico.

In questo caso il lavoratore avrebbe la possibilità di abbandonare la propria attività 24 o 36 mesi prima del perfezionamento dei requisiti, ricevendo dall'INPS un prestito da restituire una volta maturati i requisiti per il pensionamento naturale. Attualmente sembra essere più papabile l'opzione proposta da Cesare Damiano. Nel caso dell'adozione del prestito pensionistico, i fondi per coprire le spese verrebbero presi dai tagli alle pensioni d'oro, uno dei punti in prima linea nella legge di stabilità 2015.

 

Ultime notizie sulle pensioni

Proposte pensioni: le novità con la ripresa dei lavori Le proposte pensioni sono al centro dell’attenzione in questi ultimi mesi prima della definizione della Legge di Stabilità, sulla quale ci sono molte attese. Da tempo ormai si spera che con la prossima Legge di Stabilità vengano risolte, tramite l...
Previdenza integrativa: come funzionano i fondi La situazione previdenziale incerta rende importante l’approfondimento delle caratteristiche principali della previdenza integrativa che, nell’ordinamento giuridico, consiste in una serie di strumenti tecnici che hanno l’obiettivo di garantire ai lav...
Quando vado in pensione: tutti i requisiti da rispettare La domanda “ quando vado in pensione? ” è molto frequente oggi, soprattutto dopo i cambiamenti sostanziali introdotti dalla Riforma Fornero nel regime previdenziale italiano. Quando vado in pensione Inps: i requisiti dal 1° gennaio 2016 Quando si t...
Pensioni 2016 scuola: ecco tutte le principali novità Lo scenario pensioni 2016 scuola è destinato ad avere dei contorni diversi rispetto alla situazione di altri settori. Ecco quali cambiamenti porterà la Legge di Stabilità 2016. Pensioni scuola: qualche considerazione preliminare Prima di approfondi...
Pensioni precoci e usuranti: Damiano difende il suo ddl La questione delle pensioni precoci e usuranti è uno dei principali argomenti di discussione in ambito previdenziale. Ecco le ultime dichiarazioni di Cesare Damiano in merito. Lavoratori precoci: ecco cosa ha detto Damiano all’Ansa Il Presidente de...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: