Come funziona pensione anticipata per malattia oncologica?

Quali sono le modalità d’accesso alla pensione anticipata per malattia oncologica?

Una delle misure previdenziali disponibili, a certe condizioni, ai pazienti oncologici è rappresentata dalla pensione di inabilità. Il nostro Stato fornisce infatti un servizio di assistenza ai pazienti oncologici che si trovano in certe condizioni economiche e di gravità della patologia mediante il riconoscimento dell'invalidità civile.

Pensione anticipata per malattia oncologica: quali sono le condizioni da rispettare?

Pensione anticipata per malattia oncologica: le procedure da rispettare per inviare la domanda.

La richiesta di riconoscimento dell’invalidità civile va inviata all’Ufficio Invalidi Civili della ASL di appartenenza. Vi sono tre percentuali di invalidità civile relativamente alla patologia oncologica. Questi sono i punti di riferimento da tenere presenti:

11 per cento in caso di prognosi favorevole e modesta compromissione funzionale;

70 per cento in caso di prognosi favorevole, ma grave compromissione funzionale;

100 per cento in caso di prognosi infausta o sfavorevole, nonostante l'asportazione del tumore.

La domanda di pensione di inabilità può essere inoltrata a una sede Inps nell’eventualità di: assoluta impossibilità a svolgere qualsiasi attività lavorativa; iscrizione all'INPS da almeno 5 anni; anzianità contributiva di almeno 5 anni, anche non continuativa.

Il pensionato per inabilità che risulti assicurato all’ente previdenziale Inps può richiedere, oltre alla domanda di pensione, l’assegno per conseguire assistenza personale e continuativa, a condizione che siano rispettati determinati requisiti: impossibilità a camminare senza l'aiuto di un accompagnatore; necessità di assistenza continua per svolgere le normali attività quotidiana.

Ultime notizie sulle pensioni

Pensione anticipata totalizzazione Pensione anticipata totalizzazione: come funziona il sistema di totalizzazione? La totalizzazione è intervento che permette di conseguire l’acquisizione del diritto a una pensione di vecchiaia, anzianità, inabilità o ai superstiti a quei contribuent...
Pensioni invalidi 2017: le agevolazioni in arrivo nei prossimi mesi Sono in arrivo delle novità interessanti relative a pensioni invalidi. Dal prossimo 1° maggio, infatti, i lavoratori sia dipendenti sia autonomi con un’invalidità superiore al 74% potranno scegliere se godere dell’APE social o della quota 41. Pensio...
Pensione sociale a chi spetta 2016: ecco quello che devi sapere Pensione sociale a chi spetta 2016? Per rispondere a questa domanda è necessario approfondire le caratteristiche del trattamento in questione. Pensione sociale: di cosa si tratta? Prima di parlare di pensione sociale a chi spetta 2016 vediamo le pe...
Calcolo età pensionabile Calcolo età pensionabile 2015 Quando potrò andare in pensione? A quanto potrà ammontare? La domanda attanaglia giovani e meno giovani, tormentati dalle continue variazioni normative in materia pensionistica e dagli allarmanti segnali diffusi dai mas...
Perché fare una pensione integrativa: tutte le informazioni Tenere gli occhi aperti sui cambiamenti che coinvolgono il sistema previdenziale è consigliabile. Il motivo principale riguarda la sua sostenibilità, che non è certa per gli anni a venire. Alla luce di tale situazione sono sempre di più le persone di...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: