Contributi figurativi: cosa sono? Come funzionano?

Cosa sono i contributi figurativi? Quando si usa questa espressione si inquadra il riconoscimento a fini pensionistici di periodi di aspettativa non retribuita legata all'esercizio di cariche sindacali o elettive o a circostanze di congedo parentale. Vediamo qualche informazione in più sul modo in cui vengono trattati.

Contributi e aspettativa non retribuita: chi ne ha diritto?

Maturano il diritto a ricevere contributi figurativi quei lavoratori che si assentano dal lavoro per malattia o congedo parentale, e accettano un'aspettativa non retributiva o la riduzione dello stipendio. In che modo è possibile usufruire dell'accredito? Per procedere a questo proposito esistono due alternative. Vediamo assieme quali sono.

Contributi e aspettativa non retribuita: come chiederne l'accredito?

Come è possibile chiedere l'accredito dei contributi figurativi? Esistono due casi a tal proposito.

  • Accredito in seguito a domanda: l'accredito può avvenire in seguito a domanda (con modello scaricabile dal sito Inps) nei casi di contributi figurativi legati a periodi di servizio militare, congedo parentale, donazione del sangue, malattie dei figli in età infantile.
  • Accredito d'ufficio: l'accredito dei contributi figurativi da parte dell'ente previdenziale avviene d'ufficio nei casi di cassa integrazione straordinaria, contratti di solidarietà, indennità di mobilità , stato di disoccupazione.

I contributi figurativi vengono accreditati dall'Inps e, come è chiaro da quanto appena specificato, altro non sono che una copertura che va a sostituire i periodi in cui non vi sono versamenti da parte del datore di lavoro. Non hanno diritto a questo tipo di tutela i collaboratori a progetto, le Partite Iva e i titolari di contratti di collaborazione occasionale.

Ultime notizie sulle pensioni

Pensioni come si calcola: la guida per il lavoratore Informarsi sul proprio futuro previdenziale è doveroso. Viste le incertezze normative è fondamentale fin da ora documentarsi in merito a pensioni come si calcola. Come si calcola la pensione: informazioni sui sistemi Entriamo nel dettaglio di pensi...
Qual è la migliore pensione integrativa e cosa offre? Sono tante le persone che, pensando al proprio futuro, si chiedono qual è la migliore pensione integrativa. Farsi queste domande è positivo e per un motivo molto semplice: nei prossimi decenni non è detto che il sistema pubblico sia in grado di soste...
Rimborsi pensioni Inps: bocciatura blocco rivalutazione In questi giorni è importante capire quali indicazioni seguire in merito ai rimborsi pensioni Inps, in seguito alla bocciatura dell'articolo 24 della Legge Fornero - dichiarato incostituzionale - che prevedeva il blocco della rivalutazione delle pens...
Simulazione calcolo pensione contributiva 2016: ecco come fare Simulazione calcolo pensione contributiva donne e uomini Simulazione calcolo pensione contributiva. La riforma Fornero del 2012 ha modificato il sistema di calcolo dell’assegno pensionistico, con l’entrata in vigore del sistema contributivo pro rata...
Prestiti pluriennali diretti Inpdap: i costi nel 2015 Prestiti pluriennali diretti Inpdap 2015 I prestiti pluriennali diretti Inps e Inpdap si rivolgono ai dipendenti e ai pensionati pubblici iscritti alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali e come negli anni precedenti, anche ne...

 

Maggiori informazioni qui:
Ti è piaciuto l'articolo? Sei rimasto soddisfatto? Aiutaci a far crescere il portale clicca qui: